Stoccolma Discovery

Guida e informazioni utili per il viaggio nella città di Stoccolma. Offerte hotel e bed & breakfast

Dintorni di Stoccolma

Se avete la fortuna di poter trascorrere più di 4/5 giorni nella bellissima città di Stoccolma, avrete l’opportunità di poter visitare anche quello che i dintorni della capitale offrono. Noterete come, a pochi chilometri dal centro della città, la meravigliosa campagna e lo spettacolare paesaggio svedese diventano più verdi e le isole si diradano sempre di più per lasciar posto all’acqua.


I luoghi più affascinanti dei dintorni di Stoccolma, sono mete facilmente raggiungibili (come ad esempio il Millesgården) e la maggior parte di esse sono visitabili in giornata.

Meritano una gita fuori porta anche alcuni paesetti e città che si trovano nelle vicinanze della capitale: Mariefred, Västerås, Uppsala, Sigtuna, Trosa

La maggior parte dei castelli e dei palazzi reali, inoltre, si trovano fuori dal centro di Stoccolma: segnaliamo in particolar modo il Palazzo di Drottningholm, residenza reale del XVII secolo e dimora ufficiale della famiglia reale dal 1981, uno dei luoghi della città dichiarati Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO.

Mete nei dintorni di Stoccolma

Birka

Birka si trova sull’isola di Björkö, nel lago Mälaren: isola famosa per la sue belle spiagge e la ricca flora. Birka è il più antico insediamento della Svezia, di cui rimangono oggi alcune rovine, ruderi di case e una grande necropoli. La città, fondata nel 750 d.C., era un importante centro di commerci in epoca vichinga, nonché il mercato principale dell’intera regione, attivo fin dall’VIII secolo. Il sottosuolo custodisce molti reperti storici, riportati alla luce e studiati dagli archeologi fin dall’Ottocento: alcuni di questi sono ora esposti al museo Birka la città vichinga.

Birka è una meta ideale per le gite in giornata e si raggiunge con i battelli della Strömma Kanalbolaget che partono da Stadshuskajen o da Stadshusbron. I biglietti si acquistano a bordo e comprendono anche l’entrata al museo e la visita alle antiche rovine e agli scavi.

Världsarvet Skogskyrkogården – Cimitero del Bosco

Bellissimo cimitero monumentale, costruito su un’antica area morenica di 100 ettari dove erano presenti numerosi pini. E’ stato proclamato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1994 ed è considerato fra le maggiori opere architettoniche moderniste al mondo, in quanto rappresenta alla perfezione la concezione nordica della natura, della vita e della morte. Skogskyrkogården è nato da un concorso internazionale organizzato nel 1915 per la progettazione di un nuovo cimitero a Enskede, a sud di Stoccolma. Il concorso fu vinto da due giovani architetti svedesi seguaci del Funzionalismo: Gunnar Asplund e Sigurd Lewerentz. I lavori iniziarono nel 1917; il crematorio è l’ultima costruzione realizzata e fu inaugurato nel 1940.

Nel padiglione Tallum si colloca una mostra sulla storia del cimitero e sugli architetti che lo hanno creato. A Skogskyrkogården è sepolta anche Greta Garbo.
Tour gratuito con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.skogskyrkogarden.se/.

Solvalla

Solvalla è la più grande pista di trotto della Svezia.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.solvalla.se/.

Millesgården – Museo di Carl Milles

Il Millesgården è la casa-atelier di Carl Milles, uno dei più grandi scultori e collezionisti svedesi, e si trova sull’isola di Lidingö. Il parco è posizionato su terrazze ricavate dalla scogliera dell’isola e le statue dello scultore, disseminate tra i giardini e le fontane, si ergono in bilico su alti pilastri. Godetevi il meraviglioso panorama di Stoccolma e del suo porto che si scorge da qui. Nel parco troverete anche il laboratorio dell’artista, un laboratorio più piccolo dove sono esposti i lavori di Olga Milles e di Ruth, sorella di Carl, una galleria che propone opere d’arte moderna e contemporanea, e Annes Hus, la residenza dei Milles negli anni ’50 con gli arredi originali.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale http://www.millesgarden.se/.

Gustavsbergs Porslinsmuseum – Museo della Porcellana di Gustavsberg

Il Museo della Porcellana di Gustavsberg espone esempi della produzione tra il 1827 e il 1993 della nota fabbrica di porcellane. Potrete cimentarvi con la pittura su ceramica nella Målarsalen (Sala della Pittura).
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.porslinsmuseum.varmdo.se/.

Filmstadens Kultur – Cultura alla Filmstaden

Alla Filmstaden di Råsunda potrete visitare i leggendari studi cinematografici e ammirare i luoghi in cui hanno lavorato molti dei più celebri registi, fotografi e attori svedesi, tra cui Greta Garbo, Ingrid Bergman e Mauritz Stiller.
Tour guidato gratuito con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.filmstadenskultur.se/.

Naturhistoriska Riksmuseet & Cosmonova – Museo Nazionale di Storia Naturale & Cosmonova

Nel Naturhistoriska Riksmuseet, a Frescativägen, scoprirete la natura svedese, l’evoluzione dell’uomo e l’era dei dinosauri. Il COSMONOVA ha un enorme schermo a forma di cupola dove potrete guardare film digitali in 3-D nel formato più grande del mondo o spettacoli del planetario.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.nrm.se/.

Tom Tits Experiment – Laboratorio di Tom Tit

Tom Tits Experiment è il più grande laboratorio ludico del mondo e si trova a Södertälje. Qui troverete attrazioni ed esperimenti per tutte le età: uno scivolo lungo 44 metri, illusioni ottiche di ogni tipo, la possibilità di vivere in prima persona l’esperienza di uragani e terremoti, e molto altro.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.tomtit.se/.

Città e paesetti nei dintorni di Stoccolma

Mariefred e Gripsholm Slott

Mariefred è un accogliente e pittoresco villaggio storico, tipicamente svedese, a circa un’ora in direzione ovest da Stoccolma, costruito intorno al sontuoso Gripsholm Slott. Passeggiate per le strette e affascinanti stradine della città, fino alla piazza principale dove troverete il Rådhus, edificio settecentesco in cui si colloca l’ufficio turistico. La città è anche sede del Museo della Grafica, Grafikens Hus, e del Museo ferroviario, dove vedrete gli antichi binari a scartamento ridotto e le vecchie officine.

Västerås

Västerås sul lago Mälaren, si trova a circa 100 chilometri da Stoccolma ed è il capoluogo della contea di Västmanland. Il fiume Svartån, che scorre al centro della città, è la fonte idrica principale della ABB (Asea Brown Boveri), una delle aziende di progettazione, produzione e consulenza più grandi del mondo.

Visitate la cattedrale in mattoni del XIII secolo, Domkyrkan, il moderno Stadshuset con le sue 47 campane, il castello con il Museo della Contea, e il quartiere di Kyrkbacken, zona collinare con le antiche casette di legno settecentesche.

A 6 chilomentri da Västerås si colloca la necropoli di Anundshög: il tumulo sepolcrale reale più grande della Svezia risalente al VI secolo, con numerosi monoliti vicino al tumulo principale uniti insieme a formare due navi.

Sigtuna e Skoklosters Slott

Sigtuna, a poco più di mezzora dalla capitale sul lago Mälaren, è il più antico insediamento svedese, fondato nel X secolo. Sigtuna ha un pittoresco centro con case di legno di vari colori, piccoli negozi, caffè e ristoranti, e un interessante museo della città dove potrete vedere il Vichingo di Sigtuna e la prima moneta svedese.

Vicino a Sigtuna si trova il magnifico castello di Skokloster, uno dei castelli del XXVII secolo meglio preservati in Europa.

Trosa e Tullgarns Slott

La pittoresca città di Trosa, con le sue stradine e i suoi graziosi negozi, è una destinazione molto gettonata per le escursioni e per le gite in kajak. Il porto turistico è un vivace luogo di ritrovo durante l’estate. A Trosa potretre anche rilassarvi alle terme, ammirare le chiese medievali e passeggiare lungo i 900 chilometri del sentiero Sörmlandsleden.

Nelle vicinanze di Trosa si colloca il bellissimo castello di Tullgarn: una delle residenze estive della famiglia reale, costruito nel 1720 e situato in un suggestivo golfo sul mare a Vagnhärad, nell’arcipelago di Trosa a sud di Stoccolma. Il palazzo è circondato da una riserva naturale composta da giardini in stile inglese risalenti agli inizi del XIX secolo, con sentieri e laghetti: i Tullgarnsnäs.

Uppsala

Uppsala è una delle città più grandi della Svezia ed è una meta facilmente raggiungibile per poter trascorrere una giornata fuori dalla capitale. E’ uno dei maggiori centri universitari del paese e si presenta come una città medievale con al centro la splendida Domkyrkan, la cattedrale gotica più grande dell’intera Scandinavia. Passeggiare tra il nucleo antico di Uppsala e lungo il fiume Fyrisån, che scorre al centro della città, è affascinante. Degna di nota è la Carolina Rediviva, biblioteca universitaria tra le più grandi della Svezia. Di fronte alla Domkyrkan si colloca il Gustavianum.

Il sito originario della città di Uppsala, Gamla Uppsala, si colloca a circa 5 chilometri dall’attuale città ed è composto da tre grandi tumuli sepolcrali reali del VI secolo. Sulle rovine del vecchio tempo pagano, oggi sorge la cristiana Gamla Uppsala Kyrka. Vicino a Gamla Uppsala si colloca il Centro Storico, con mostre che spiegano i miti locali e la storia di Uppsala dal periodo romano al XIII secolo.

Articoli correlati


Lascia un commento