Stoccolma Discovery

Guida e informazioni utili per il viaggio nella città di Stoccolma. Offerte hotel e bed & breakfast

Västerås


Västerås, sul lago Mälaren, si trova a circa 100 chilometri da Stoccolma ed è il capoluogo della contea di Västmanland. Le prime tracce scritte che menzionano la città di Mälarstaden (nome antico di Västerås) risalgono all’XI secolo. Il fiume Svartån, che scorre al centro della città, è la fonte idrica principale della ABB(Asea Brown Boveri), una delle aziende di progettazione, produzione e consulenza più grandi del mondo, che trova sede proprio a Västerås. In città è attivo inoltre un porto commerciale e turistico posto sul lago Mälaren che un tempo aveva anche funzioni di trasporto dei minerali estratti nei vari giacimenti di ferro sparsi per la contea.

Nella cittadina si alternano vecchio e nuovo: potrete visitare la cattedrale in mattoni del XIII secolo, Domkyrkan, dove è sepolto Erik XIV, il moderno Stadshuset con le sue 47 campane (la più grande di queste si sente fino all’altro capo di Västerås), il castello con il Museo della Contea, e il quartiere di Kyrkbacken, zona collinare con le antiche casette di legno settecentesche dove vivevano gli artigiani e la piccola borghesia. Dal ponte sopra lo Svartån si gode di una splendida vista sui cottage di legno collocati lungo il fiume.

A Västerås troverete degli ottimi ristoranti dove mangiare e potrete bere qualcosa al Karlsson på taket, cocktail bar al 24esimo piano del grattacielo Skrapan, da dove si gode una magnifica vista sul lago Mälaren.

A 6 chilomentri da Västerås si colloca la necropoli di Anundshög: il tumulo sepolcrale reale più grande della Svezia risalente al VI secolo, con numerosi monoliti vicino al tumulo principale uniti insieme a formare due navi.

  • Västerås
  • Västerås
  • Västerås
  • Västerås
  • Västerås

Articoli correlati


Lascia un commento