Stoccolma Discovery

Guida e informazioni utili per il viaggio nella città di Stoccolma. Offerte hotel e bed & breakfast

Musei di Stoccolma


Isola di Djurgården

Nave-Museo Vasa

Il vascello Vasa, nell’isola di Djurgården, è la sola nave del 1600 ancora esistente al mondo e rappresenta quindi un tesoro artistico d’inestimabile valore: fu costruito come imbarcazione da guerra per ordine del re Gustavo II Adolfo, ma avendo un’altezza esagerata rispetto alla larghezza, si inabissò nel porto di Stoccolma durante il viaggio inaugurale nel 1628. L’ammiraglia Vasa fu recuperata oltre 300 anni più tardi, nel 1961; dopo un accurato processo di restauro è diventata il pezzo principale del museo appositamente costruito intorno ad essa.

Vi troverete davanti ad un imponente veliero composto quasi interamente da pezzi originali, tutto intagliato e scolpito. Visitate le sale di esposizione disposte intorno all’ammiraglia, dove troverete i numerosi reperti riemersi con il vascello e una spiegazione della storia del Vasa, con tanto di filmati e foto del suo recupero e restauro.
Entrata gratuita con Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.vasamuseet.se/sv/Sprak/Italiano/

Nordiska Museet – Museo Nordico

Il Nordiska Museet si trova sull’isola di Djurgården ed espone la storia culturale svedese degli ultimi 500 anni. In particolar modo sono interessanti la sezione del museo dedicata alla civiltà dei sami (popolo autocnono della Svezia del nord), e l’esposizione a pianterreno di una serie di statue dello scultore svedese Carl Milles, rappresentanti il re Gustavo Vasa.
Entrata gratuita con Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.nordiskamuseet.se.

Junibacken

Sull’Isola di Djurgården troverete il fantastico mondo delle fiabe di Junibacken, meta imperdibile per chi viaggia con bambini. Qui il trenino delle fiabe vi accompagnerà alla scoperta dei magici racconti popolati dai più amati personaggi di Astrid Lindgren e degli altri scrittori per bambini: incontrerete Mardie, Emil, Karlsson sul tetto e molti altri amici, ma soprattutto conoscerete la simpatica e unica Pippi Calzelunghe.

A Junibacken troverete anche un museo di libri di fiabe, una libreria ben fornita, un caffè dove poter fare una pausa e un teatro con vari spettacoli giornalieri.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.junibacken.se/.

Aquaria Vattenmuseum – Museo dell’acqua

Il Museo dell’acqua è una vera e propria foresta Amazzonica con squali, coralli, enormi pesci-gatto e piranha.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.aquaria.se/.

Biologiska Museet – Museo Biologico

Il Biologiska Museet presenta una vasta collezione di mammiferi e volatili tipici delle terra scandinave, inseriti nel loro ambiente naturale.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.biologiskamuseet.com/.

Etnografiska Museet – Museo Etnografico

Il museo espone oggetti curiosi di varie culture da tutto il mondo. Potete mangiare e bere qualcosa al bar-ristorante etnico. Entrata gratuita con la Stockholm Card.
http://www.etnografiska.se/

Riksidrottsmuseet – Museo Nazionale dello Sport

Al Museo Nazionale dello Sport troverete un’esposizione completa sul mondo dello sport svedese: i Giochi Olimpici tenutisi a Stoccolma nel 1912, le stelle dello sport dei giorni nostri, i film con i momenti di gloria dello sport e le vecchie cronache sportive. Potrete anche sfidarvi in divertenti gare.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.riksidrottsmuseet.se/.

Thielska Galleriet – Galleria Thiel

La Galleria Thiel è uno dei tesori più importanti della città di Stoccolma e si trova all’estremità orientale dell’Isola di Djurgården. La sede fu costruita da Fredinand Boberg all’inizio del XX secolo per Ernet Thiel, famoso banchiere che riunì una grande quantità di opere di artisti nordici suoi contemporanei, creando così una bellissima collezione e galleria d’arte. Troverete una raccolta unica dell’arte dei Paesi nordici dalla fine del XIX all’inizio del XX secolo: E. Munch, C. Larsson, B. Liljefors, E. Jansson e A. Zorn e molti altri artisti.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.thielska-galleriet.se/.

Tekniska Museet – Museo della Tecnica

Al Tekniska Museet scoprirete come si sente un astronauta in Ett rymdäventyr, un’avventura nello spazio, farete sport al Teknorama, ammirerete il modello di rete ferroviaria di Uno Milton e l’incredibile Maskinhallen, Sala Macchine, e troverete l’unico cinema quadridimensionale della Svezia, Cino4.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.tekniskamuseet.se/.

Waldemarsudde – Museo del Principe Eugenio

Potrete visitare la collezione del Principe Eugenio di arte nordica di fine Ottocento inizio Novecento, e alcune esposizioni temporanee. Passeggiate attorno al museo nel bellissimo giardino ornato da fiori e sculture.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.waldemarsudde.se/.

Polismuseet – Museo della Polizia

La mostra illustra l’evoluzione storica della polizia svedese. Scoprirete quali tecniche si usano per risolvere i crimini e i bambini potranno salire in un’autentica auto della polizia e provare le uniformi degli agenti.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.polismuseet.se/.

Sjöhistoriska Museet – Museo del Mare

Il Museo del Mare affronta i temi del rapporto millenario tra l’uomo e il mare, i traffici marinari, l’archeologia marina e il Mar Baltico. Dal Café i Lä si gode di un panorama spettacolare. D’estate si può visitare anche il museo galleggiante e la collezione di imbarcazioni a Galärvarvet.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.sjohistoriska.se/.

Kaknästornet – Torre di Kaknäs

La torre di Kaknäs, nel tratto settentrionale del parco Ladugårdsgärdet, è il punto di riferimento di Stoccolma e il fulcro di tutte le trasmissioni radio e TV della Svezia. Con i suoi 160 metri è una delle costruzioni più alte dell’intera Scandinavia e da qui si può godere di una stupenda vista sulla città di Stoccolma e il suo arcipelago. Sopra la torre troverete anche un ristorante dove poter prendere qualcosa ad un’altezza di 120 metri.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.kaknastornet.se/.

Liljevalchs Konsthall – Galleria Liljevalchs

Un museo dedicato all’arte svedese ed internazionale dove troverete il famoso Vårsalongen (Salone della Primavera), un’esposizione ricorrente.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.liljevalchs.stockholm.se/.

Isola di Skeppsholmen

Moderna Museet – Museo d’arte moderna

Il Moderna Museet vanta una delle migliori collezioni dell’intera Europa e in esso sono rappresentati i maggiori artisti del XX secolo: Dalì, Matisse, Picasso, Mirò, Magritte, Kandinskij, Warhol, Lichtenstein, Duchamp, De Chirico, Klein e molti altri. Entrata gratuita con Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.modernamuseet.se.

Arkitekturmuseet – Museo dell’architettura

All’interno dello stesso edificio che ospita il Moderna Museet troverete inoltre l’Arkitekturmuseet, che presenta sempre interessanti esposizioni temporanee e offre un veloce panorama sull’architettura svedese.
Entrata gratuita con Stockholm Card. Sito ufficiale:  http://www.arkitekturmuseet.se

Östasiatiska Museet – Museo delle Arti Orientali

L’Östasiatiska Museet espone antichità, reperti e manufatti provenienti dall’Estremo Oriente: un invitante mix di arte e cultura da Cina, Corea, Giappone, India e Sudest Asiatico.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.ostasiatiska.se/.

Gamla Stan e Riddarholmen

Nobelmuseet – Museo Nobel

Il Nobelmuseum è un museo interattivo interamente dedicato al famoso e rinomato Premio Nobel e a tutte le persone che lo hanno ricevuto dal 1901 fino ai giorni nostri. Nel museo troverete informazioni sulla vita di Alfred Nobel, chimico e ingegnere svedese. Egli ordinò che dopo la sua morte, i suoi fondi fossero devoluti al finanziamento di cinque premi, che ben presto diventarono i più importanti del mondo. Da allora il Premio Nobel ogni anno viene assegnato alle personalità più significative nel campo della fisica, chimica, medicina o fisiologia, pace e letteratura, e dal 1969 in quello dell’economia.
Il museo si trova nella piazzetta di Stortorget, nel cuore del quartiere di Gamla Stan.
Entrata gratuita con Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.nobelmuseum.se.

Medeltidsmuseet – Museo della Stoccolma medievale

Subito fuori Gamla Stan e davanti alla splendida facciata del Riksdagshuset, il Parlamento svedese, troverete una scalinata che scende dal Norrbron, per arrivare al Medeltidsmuseum: meraviglioso museo sotterraneo dove passeggerete tra le mura medievali e le rovine riemerse attraverso gli scavi effettuati sotto il Riksdagshuset. Nella mostra sono ricostruite case e quartieri, strade e imbarcazioni del periodo; il tutto è dettagliatamente spiegato e ben descritto.
Entrata gratuita con Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.medeltidsmuseet.se.

Kungl. Myntkabinettet – Raccolte Numismatiche Reali

Di fronte al Palazzo Reale si trova il Kungl. Myntkabinettet dove scoprirete la storia di tutte le monete del mondo. La collezione fu iniziata da Johan III attorno al 1570. Il Kungl. Myntkabinettet è il primo museo d’Europa dedicato all’economia: qui troverete riproduzioni di uffici bancari, collezioni di medaglie, la più vecchia moneta al mondo (una placca svedese di rame del 625 a.C. che pesa 19,7 kg) e la prima banconota al mondo, emessa in Svezia nel 1661. La più bella moneta antica della collezione, proviene dall’Asia Minore e mostra un leone su un lato; fu coniata dal re greco Creso nel 550 a.C..
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.myntkabinettet.se/.

Postmuseum

Il Postmuseum illustra la storia del sistema postale svedese e allestisce mostre filateliche.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.postmuseum.posten.se/.

Norrmalm e Östermalm

Medelhavsmuseet – Museo del Mediterraneo e delle Antichità del Vicino Oriente

Il Medelhavsmuseet si trova in Gustav Adolfs Torg, una delle piazze principali di Stoccolma. Il museo è dedicato alle antiche civiltà del Mediterraneo e contiene reperti provenienti prevalentemente da Egitto, Grecia, Roma e Cipro. La sezione ciprota è la più grande esistente all’infuori di Cipro stessa, e anche la cultura egiziana è molto ben rappresentata, con mummie, armi bronzee, e numerosi oggetti di vita quotidiana. Nelle sale dedicate alla civiltà islamica troverete miniature persiane, decorazioni e calligrafie arabe, ceramiche e manufatti di ogni genere.
Entrata gratuita con Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.medelhavsmuseet.se/.

Konserthuset – L’Auditorium di Stoccolma

Sede della Royal Stockholm Philharmonic Orchestra e della Cerimonia di assegnazione dei premi Nobel, l’edificio è stato costruito nel 1926 e pullula sempre di musica e di eventi.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.konserthuset.se/.

Kungliga Operan – Opera Reale

L’Opera Reale si trova in Gustav Adolfs Torg.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.operan.se/.

Strindbergsmuseet Blå Tornet – Museo di Strindberg

Blå tornet, La Torre Blu, è l’ultima casa in cui visse A. Strindberg (1849–1912), scrittore, drammaturgo e artista svedese. La residenza è stata conservata esattamente com’era quando Strindberg vi abitava, dal 1908 al 1912; lo studio è come l’artista lo lasciò alla sua morte, buio e tetro. Vedrete la camera da letto, la sala da pranzo, la biblioteca con i suoi tantissimi libri tenuti dietro un vetro e alcuni esempi dalla produzione strindberghiana di libri, dipinti e fotografie.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.strindbergsmuseet.se/.

Judiska Museet – Museo Ebraico

Il Museo Ebraico sviluppa le tematiche della religione, le tradizioni e la storia degli ebrei in Svezia.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.judiska-museet.se/.

Observatoriemuseet – Museo dell’Osservatorio

Il Museo dell’Osservatorio è uno degli ambienti settecenteschi più importanti di Stoccolma, dove potrete approfondire la storia dell’astronomia e delle scienze naturali, ammirare strumenti di uso scientifico come telescopi e meridiane, e visitare la ricostruzione di un gabinetto di storia naturale.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.observatoriet.kva.se/.

Vin&Sprithistoriska Museet – Museo Storico del Vino e Degli Alcolici

Un’esperienza unica in cui potrete imparare la storia, la cultura e la tecnologia che si nascondono dietro bevande come vodka, vino e ponch svedese. Entrerete nella bottega di un negoziante di vini del secolo scorso dove troverete 55 tipi diversi di vodka.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.vinosprithistoriska.se/.

Bonniers Konsthall

Bonniers Konsthall è un’istituzione di primissimo piano per l’arte contemporanea svedese e internazionale.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.bonnierskonsthall.se/.

Dansmuseet – Museo della Danza

Il Dansmuseet si situa in Gustav Adolfs Torg e tratta gli argomenti della danza, il teatro e l’arte su scala mondiale (i diavoli dell’India, le maschere africane, i costumi del balletto russo …). Nella Galerie de Maré troverete mostre temporanee sulla danza e il teatro, l’arte e la fotografia.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.dansmuseet.se/.

Nationalmuseum – Museo nazionale

Il Museo nazionale è il più importante museo d’arte e design dell’intera Svezia ed è suddiviso in tre piani: al pianterreno trovano posto mostre temporanee di stampe, grafica e disegni; il primo piano è dedicato alle arti applicate, arredamento, artigianato e design svedese; al secondo piano scoprirete numerose opere pittoriche e scultoree provenienti da tutta Europa (sono presenti Rembrandt, Rubens, Goya, Renoir, Degas e molti altri) e le opere dei più importanti artisti svedesi.
Entrata gratuita con Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.nationalmuseum.se/sv/English-startpage/.

Musikmuseet – Museo della musica

Dietro il bellissimo Kungliga Dramatiska Teatern, il Teatro reale, troverete l’interattivo Musikmuseet. Il museo presenta la storia della musica svedese attraverso foto, registrazioni, video e strumenti musicali, con i quali i visitatori possono anche dilettarsi. Tra le sezioni migliori non perdete quella riservata agli ABBA e lo spazio dedicato alla folkmusik della fine del XIX secolo.
Entrata gratuita con Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.musikmuseet.se/.

Armémuseum – Museo Militare

Il Museo Militare si trova ad Östermalm e sviluppa le tematiche della guerra e della pace nelle varie epoche della storia svedese, dai vichinghi ai giorni nostri.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.armemuseum.se/.

Hallwylska Museet – Museo Hallwyl

Il Museo Hallwyl è una delle maggiori collezioni svedesi d’arte, porcellane e mobili antichi, ed è situato in un palazzo dall’architettura continentale risalente ai primi del Novecento; qui scoprirete l’affascinante storia della famiglia Von Hallwyl e potrete ammirare gli splendidi interni dell’edificio.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.hallwylskamuseet.se/.

Historiska Museet – Museo Storico

Il Museo Storico si trova a Östermalm ed è costituito da due grandi collezioni che rappresentato 12.000 anni di storia, dall’Età della pietra al Medioevo: il Museo di antichità nazionali e la Sala Dorata sotterranea, dove potrete ammirare i più eleganti tesori della Svezia. Nel museo troverete la ricostruzione di una casa dell’età della pietra, una grande raccolta di monete, armi e navi vichinghe, e un’esposizione d’arte religiosa medievale unica nel suo genere.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.historiska.se/.

H.M. Konungens Hovstall – Scuderie di Corte

La collezione di carrozze del XIX secolo più bella al mondo.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.kungahuset.se/.

Isola di Södermalm

Stockholms Stadsmuseum – Museo della città di Stoccolma

In una delle piazze principali dell’Isola di Södermalm, Södermalmstorg, dove c’è la stazione della metropolitana Slussen, troverete lo Stadsmuseet (Museo civico) che racconta la storia di Stoccolma e dei suoi abitanti, e di come la città si sia sviluppata dal piccolo centro medievale originario alla grande capitale che è oggigiorno. Nello Stadsmuseet potrete anche richiedere la cartina del Millennium tour, per esplorare Stoccolma in una nuova forma seguendo le tracce della trilogia di Stieg Larsson. Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.stadsmuseum.stockholm.se/

Fotografiska

Il museo Fotografiska è uno dei più grandi musei di fotografia moderna del mondo.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.fotografiska.eu/.

Färgfabriken

Färgfabriken si trova in un’antica fabbrica costruita nel 1889 ed è uno dei più importanti centri sperimentali internazionali per l’arte, l’architettura e il design.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.fargfabriken.se/.

K.A. Almgrens Sidenväveri – Tessitoria della Seta K.A. Almgren

K.A. Almgrens Sidenväveri è l’ultima fabbrica tessile per la seta dell’intero Nord Europa e l’unico sito industriale storico perfettamente conservato di Stoccolma. All’interno troverete una mostra sulla storia dell’azienda, sulla produzione di seta in Svezia e sul ruolo femminile nell’industrializzazione.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.kasiden.se/.

Leksaksmuseet – Museo del Giocattoli

Nel Leksaksmuseet troverete migliaia di giocattoli tra cui bambole, case delle bambole, macchinine e modellini di treni.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.leksaksmuseet.se/.

Spårvägsmuseet – Museo di Trasporto

Il Spårvägsmuseet sviluppa il tema dei trasporti pubblici, dai tram trainati dai cavalli alla metropolitana sotterranea.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.sparvagsmuseet.sl.se/.

Musei e attrazioni nei dintorni di Stoccolma

Millesgården – Museo di Carl Milles

Il Millesgården è la casa-atelier di Carl Milles, uno dei più grandi scultori e collezionisti svedesi, e si trova sull’isola di Lidingö. Il parco è posizionato su terrazze ricavate dalla scogliera dell’isola e le statue dello scultore, disseminate tra i giardini e le fontane, si ergono in bilico su alti pilastri. Godetevi il meraviglioso panorama di Stoccolma e del suo porto che si scorge da qui. Nel parco troverete anche il laboratorio dell’artista, un laboratorio più piccolo dove sono esposti i lavori di Olga Milles e di Ruth, sorella di Carl, una galleria che propone opere d’arte moderna e contemporanea, e Annes Hus, la residenza dei Milles negli anni ’50 con gli arredi originali.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale http://www.millesgarden.se/.

Gustavsbergs Porslinsmuseum – Museo della Porcellana di Gustavsberg

Il Museo della Porcellana di Gustavsberg espone esempi della produzione tra il 1827 e il 1993 della nota fabbrica di porcellane. Potrete cimentarvi con la pittura su ceramica nella Målarsalen (Sala della Pittura).
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.porslinsmuseum.varmdo.se/.

Filmstadens Kultur – Cultura alla Filmstaden

Alla Filmstaden di Råsunda potrete visitare i leggendari studi cinematografici e ammirare i luoghi in cui hanno lavorato molti dei più celebri registi, fotografi e attori svedesi, tra cui Greta Garbo, Ingrid Bergman e Mauritz Stiller.
Tour guidato gratuito con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.filmstadenskultur.se/.

Naturhistoriska Riksmuseet & Cosmonova – Museo Nazionale di Storia Naturale & Cosmonova

Nel Naturhistoriska Riksmuseet, a Frescativägen, scoprirete la natura svedese, l’evoluzione dell’uomo e l’era dei dinosauri. Il COSMONOVA ha un enorme schermo a forma di cupola dove potrete guardare film digitali in 3-D nel formato più grande del mondo o spettacoli del planetario.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.nrm.se/.

Tom Tits Experiment – Laboratorio di Tom Tit

Tom Tits Experiment è il più grande laboratorio ludico del mondo e si trova a Södertälje. Qui troverete attrazioni ed esperimenti per tutte le età: uno scivolo lungo 44 metri, illusioni ottiche di ogni tipo, la possibilità di vivere in prima persona l’esperienza di uragani e terremoti, e molto altro.
Entrata gratuita con la Stockholm Card. Sito ufficiale: http://www.tomtit.se/.

Articoli correlati


4 Responses to “Musei di Stoccolma”

  1. Ernesto Salsi
    novembre 5th, 2012 @ 04:53

    Ho in programma di visitare Stoccolma dal 23 al 27 dicembre prossimo gradirei sapere se i musei in quei giorni sono aperti e che orari di apertura fanno.
    In attesa in una Vostra gentile risposta ringrazio e saluto.
    Ernesto Salsi

  2. bisia
    novembre 5th, 2012 @ 10:34

    Salve Ernesto,
    bella scelta quella di visitare la città di Stoccolma nel periodo natalizio: l’atmosfera sarà magica!
    Per quanto riguarda gli orari dei singoli musei, ti consiglio di visitare i siti ufficiali di riferimento (trovi il link sotto la piccola descrizione dei vari musei in questa pagina), in quanto molti avranno delle variazioni nell’apertura durante i giorni di festa. Solitamente la vigilia di Natale e il giorno di Natale sono chiusi (la maggior parte riapre il 26), però in quei due giorni ti potresti dedicare a passeggiare per i vari quartieri di Stoccolma per visitare un po’ la città dall’esterno oppure potresti organizzare un piccolo tour giornaliero dell’arcipelago se il tempo lo permette!
    La vigilia di Natale e il giorno di Natale trovi sicuramente aperto il museo Skansen, uno dei più bei musei di Stoccolma e il museo all’aperto più antico del mondo, con un piccolo acquario e un bellissimo zoo!

  3. coso
    dicembre 15th, 2016 @ 07:57

    utilmente utile

  4. Ornella Troise
    gennaio 4th, 2017 @ 19:23

    Vorremmo visitare Stoccolma nel periodo di Pasqua (dal 14 al 17 aprile 2017). Qualcuno può’ dirmi se in quei giorni i musei sono aperti? Grazie mille. In attesa di una risposta saluto cordialmente. Ornella Troise

Lascia un commento